Inediti (Amazon)

“Diario di Londra”Cover Def.jpg

  • Il racconto di un’emigrazione. Di uno strappo, di un addio, di una lotta in solitaria per ricominciare. Ma è un’emigrazione che riguarda un’italiana che lascia l’Egitto, sua patria per tanti anni, in cerca di fortuna a Londra, nel 2015.  Dove, tra infiniti colloqui di lavoro, solitudine e frustrazioni, tutte le sue aspettative verranno a una a una tradite, e anziché riconoscimento, civiltà, umanità e un suo spazio nel mondo, troverà qualcosa che mai si sarebbe immaginata alla partenza. L’amore per l’Italia. La capacità di vederla. La possibilità di tornarvi.L’autrice strizza l’occhio all’inversione della “fuga dei cervelli”: il ritorno dei cervelli in un Paese unico al mondo. Un viaggio autobiografico che oggi può interessare davvero molte persone.

Link alla recensione di Emma Fenu qui. 

 

“Il canto delle radici”

  • Una lettera d’amore all’ItaliaIl canto delle radici

 

 

“C’è chi dice no – Una lettura positiva della crisi e un nuovo lavoro attraverso la libertà creativa “

 

 

 

Un esodo, una visione, una nuova possibilità.
Un tuffo nel surrealismo, attraverso l’archetipo della comunità ideale e del paradiso perduto. Con un fondo del bicchiere autobiografico che parla attraverso simboli, i simboli comuni a tutti, come l’isola felice, la natura incontaminata e la fuga verso una terra promessa. L’addio dell’autrice al Sinai.

Zona franca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...